Ultima modifica: 4 Dicembre 2018
Sei in: Home > “Wonder”, un romanzo che arriva al cuore di chi lo legge, di Marta Bianchi e Sofia Bertinelli

“Wonder”, un romanzo che arriva al cuore di chi lo legge, di Marta Bianchi e Sofia Bertinelli

Copertina del romanzo “Wonder”, rielaborazione grafica di Sofia Bertinelli.

“Non giudicare un libro una persona dalla copertina faccia”. 

Il romanzo “Wonder” di R. J. Palacio, narra la storia di un giovane ragazzo americano di undici anni che è nato, sfortunatamente, con una rara malattia che causa una grave deformazione facciale, la sindrome di Treacher-Collins. A causa dei numerosi interventi  subiti, il piccolo Auggie, il protagonista, deve  studiare a casa e la sua insegnante è la madre.

Quest’anno, però, le cose cambieranno: per Auggie è tempo di iniziare la prima media, in una scuola vera. Il primo giorno è sempre più vicino ed il protagonista è terrorizzato dal fatto che i suoi compagni lo possano giudicare…

 Ce la farà Auggie a superare l’anno scolastico? Troverà degli amici che lo accettino così com’è?

È una storia di amicizia, amore, coraggio, gentilezza e forza d’animo.

Questo romanzo coinvolge in pieno il lettore e suscita emozioni diverse in ognuno di noi. Per esempio in noi ha suscitato paura, sorpresa, tristezza, commozione, gioia e amore. 

Nel 2017 è stato realizzato un film ispirato dall’ omonimo romanzo. Gli attori principali sono: Jacob Trembley (August), Julia Roberts (la madre di August), Owen Wilson (il padre di August) e Izabela Vidovic (la sorella di August). Il regista è: Stephen Chobosky

Speriamo che la nostra recensione vi sia piaciuta e che questo articolo vi abbia ispirato a leggere il libro.

Disegno di Lavinia Mancini




Torna suTorna su