Ultima modifica: 3 Dic 2018
Sei in: Home > , > L’incontro della VA Quasimodo con la linguista Cristiana De Santis

L’incontro della VA Quasimodo con la linguista Cristiana De Santis

Lunedì 19 novembre 2018, dalle 08.45 alle 11.00, la VA del plesso Quasimodo ha avuto l’onore e il grandissimo piacere di conversare con Cristiana De Santis, linguista, scrittrice e docente all’università di Bologna.

È stato il primo di una serie di incontri con autori, previsti sia dal progetto dell’adozione alternativa al libro di testo di italiano sia dal progetto “La fabbrica della matematica e della lingua”.

Alunni e insegnanti hanno potuto parlare di lingua e di lingue con l’autrice di un libro a loro molto caro letto lo scorso anno, Fatti di lingua, nel quale hanno riconosciuto e rivissuto il percorso di questi anni di scuola primaria, compiuto per imparare e per insegnare a leggere, a scrivere, a parlare insieme, ad ascoltarsi, a riflettere sulla lingua e sulle lingue, ad entrare nei meccanismi di base della grammatica italiana: una conversazione molto piacevole e gratificante, in quanto ha rafforzato il valore dell’apprendimento-insegnamento graduale, collaborativo, inclusivo e, quindi, costruttivo.

La classe ora sta leggendo Grammatica in gioco, un altro libro di Cristiana De Santis, che l’autrice stessa ci ha spiegato di aver scritto proprio come una sorta di prosecuzione di Fatti di lingua: assieme alle sue parole e anche guidati dai suoi suggerimenti operativi, i bambini stanno comprendendo più a fondo le valenze del verbo e il significato di “frase nucleare”.

Ringraziamo di cuore Cristiana De Santis, per la sua disponibilità e per averci donato il suo tempo, la sua competenza e la sua simpatia.

Ringraziamo il nostro Dirigente Scolastico per aver consentito lo svolgimento dell’incontro.

Di seguito il link del blog di grammatica valenziale curato da Cristiana De Santis… dove ci siamo anche noi.

Le maestre Claudia Benedettini e Graziamaria Sero

I diritti linguistici dei bambini

 




Torna suTorna su