Ultima modifica: 14 Dicembre 2018
Sei in: Home > , , , , > FANDOM Saresti disposta a morire per la tua storia preferita?

FANDOM Saresti disposta a morire per la tua storia preferita?

“Tra una settimana esatta sarò impiccata. Sarò impiccata per i miei amici, per la famiglia e, soprattutto, per amore.”

Fandom, di Anna Day, è una storia che ti trascina dentro. Letteralmente. Le vicende si basano sulla trama di un romanzo, anch’esso fantasy ma inventato, “La Danza delle Forche” di Sally King. Un romanzo fantasy che si basa su un altro romanzo fantasy.

Data di pubblicazione: 6 febbraio 2018

Foto di Chiara Pellegrino.

Anna Day, biografia.

Anna Day è nata e cresciuta in Northumberland, in un paesino del Regno Unito, dove oggi vive con i suoi figli. Fin da piccola ha sempre avuto una grande passione per la scrittura, e anche dopo la laurea in psicologia, Anna ha continuato a scrivere, fino ad arrivare al 2015, quando ha attirato l’attenzione di uno dei maggiori editori inglesi e del “Times” . Quel romanzo da lei scritto è diventato Fandom, il suo esordio nella letteratura YA (Young Adult).

Trama

Per Violet è il gran giorno. Finalmente potrà incontrare gli attori che hanno portato sul grande schermo il suo romanzo preferito, “La Danza delle Forche”. Violet lo sa recitare a memoria, ne conosce ogni minimo dettaglio. Un suo più grande desiderio? Poter vivere all’interno del libro nei panni di Rose, la protagonista perfetta. Ma questa è la realtà. Così Violet si accontenta di presentarsi all’evento dei cospleyer travestita da Rose e mettersi in fila per ricevere l’autografo dei suoi idoli. Soprattutto dell’attore che interpreta Willow, l’eroe più bello di sempre. Proprio nel momento in cui il ragazzo si complimenta con lei per il costume, la stanza crolla. C’è un terremoto. C’è il buio. E delle urla.

Violet riapre gli occhi, scoprendo di non essere più all’evento. Ora si trova all’interno del suo romanzo preferito, con la sua eroina morta a pochi metri da lei. Qui Violet capisce: adesso deve essere lei  a interpretare Rose. Non le rimane altro da fare che ripassare le battute… e sperare che tutto vada come è stato scritto.

 

Fandom è un libro che ho amato tantissimo. È stato uno dei pochi romanzi fantasy che ho veramente apprezzato, e poche volte un libro fantasy riesce a piacermi così tanto.

Ma adesso che ti ho detto questo, io chiedo a te, che stai leggendo: saresti disposto a morire per la tua storia preferita?




Torna suTorna su