IC Via T. Mommsen, 20

IC Via T. Mommsen, 20

Istituto Comprensivo

Corsi ad indirizzo musicale S.S. di I grado

 

musicale_bannerLa scuola secondaria di primo grado, del nostro Istituto, è l’unica del VII Municipio ad avere in funzione dei Corsi ad Indirizzo Musicale dal 1979.

I corsi si svolgono nella sede ex Carroll, in Via Latina 556, e vi insegnano docenti professionisti con curriculum artistico oltre che didattico.

L’insegnamento dello strumento musicale SI AGGIUNGE alle due ore di educazione musicale già presenti nell’orario curricolare e permette di approfondire lo studio della musica attraverso l’esperienza di suonare uno strumento.

Talvolta, laddove l’attitudine e l’impegno dell’alunno/a lo consentono, può diventare anche la base di un percorso professionalizzante.

 

COSA FACCIAMO

  • Si studia uno strumento musicale: pianoforte, violino, flauto traverso e chitarra.
  • Si fanno lezioni individuali e per piccoli gruppi
  • Si impara a leggere la musica nelle ore dedicate alla teoria
  • Si suona con i compagni di altri strumenti nelle ore di musica d’insieme
  • Si partecipa a concorsi dedicati ai giovani musicisti
  • Si fanno Saggi e Concerti con esibizioni in pubblico
 

QUANDO

Le lezioni di strumento sono DUE spazi orari pomeridiani aggiunti alle 30 ore curricolari.

 

COME SI ACCEDE

  • Indicare la scelta dell’indirizzo musicale nella domanda di iscrizione alla classe prima della S. S. di I grado.
  • Indicare per ordine di preferenza lo strumento che si desidera studiare.
  • Partecipare al test attitudinale predisposto dalla scuola.
  • Assicurarsi di indicare nella domanda di iscrizione gli indirizzi mail e recapiti esatti.

Per poter accedere all’indirizzo musicale gli alunni interessati dovranno sostenere un test attitudinale (solitamente nel mese di febbraio) che dovrà valutare le capacità musicali naturali del candidato senza riferirsi ad alcuna conoscenza strumentale pregressa, quindi NON è necessario saper già suonare uno strumento!

La scelta dello strumento è comunque indicativa e non vincolante per la commissione di valutazione.

Il calendario della prova sarà pubblicato sulla homepage del sito istituzionale.

 

FAQ – domande frequenti

Fai click sulla domanda per visualizzare la risposta

COSA SONO I CORSI A INDIRIZZO MUSICALE?

I corsi ricalcano l’organizzazione delle scuole medie annesse ai Conservatori. La S. S. di I grado “Via T. Mommsen, 20” è considerata tra le scuole storiche, attiva dal 1979 come sperimentazione, tra le poche oggi ad avere ottenuto la doppia sezione.

QUALI OPPORTUNITÀ OFFRONO AI RAGAZZI?

I corsi sono l’occasione per scoprire e valorizzare talenti in età precoce. Diversi nostri ex alunni sono ora studenti di Conservatorio, concertisti, docenti a loro volta. A tutti i ragazzi viene offerta un’esperienza di alto profilo formativo in un ambiente socializzante e stimolante, e del tutto gratuitamente.

COME SI ACCEDE?

Facendo richiesta per sostenere l’esame attitudinale, in base al quale viene stilata la graduatoria di merito che da’ accesso ai corsi. Sulla homepage del sito istituzionale vengono pubblicate tutte le informazioni.

È NECESSARIO AVERE GIÀ DELLE COMPETENZE MUSICALI O STRUMENTALI?

No, i criteri di attribuzione del punteggio riguardano esclusivamente le attitudini mostrate dal bambino in una serie di prove estemporanee, uguali per tutti, che non richiedono competenze specifiche, oltre a una specifica valutazione sull’attitudine a uno strumento specifico.

COME SONO ORGANIZZATI I CORSI A INDIRIZZO MUSICALE?

I ragazzi frequentano le lezioni mattutine normalmente, per poi tornare in orario pomeridiano una prima volta per la lezione individuale di strumento e una seconda volta per le attività di insieme (orchestra, gruppi). I giorni e gli orari sono concordati, per quanto possibile, con le famiglie. La frequenza alle lezioni è obbligatoria e la valutazione concorre al giudizio finale al pari delle altre materie.

QUALI STRUMENTI VENGONO INSEGNATI? È POSSIBILE SCEGLIERNE UNO IN PARTICOLARE?

È possibile esprimere una preferenza tra gli strumenti disponibili: pianoforte, chitarra, flauto traverso, violino. Tale preferenza tuttavia non è vincolante, l’esame attitudinale potrebbe dare indicazioni diverse sull’attribuzione dello strumento.

LE LEZIONI SONO DI GRUPPO O INDIVIDUALI?

L’unico modo per apprendere seriamente uno strumento musicale è l’insegnamento individuale, come nei Conservatori. Questa è la differenza sostanziale tra i nostri corsi e i corsi offerti da altre scuole pubbliche o private, proposti inoltre a titolo più o meno oneroso per le famiglie.

CHI SONO I DOCENTI DI QUESTI CORSI?

I docenti sono stati selezionati non solo in base a titoli culturali e didattici, ma soprattutto in base a un punteggio che valuta una comprovata attività artistica, in ambito concertistico, discografico, orchestrale, attività tuttora esercitata da molti docenti in servizio presso la S. S. di I grado “Via T. Mommsen, 20”.

IN CASO MIO FIGLIO NON RIENTRI NEI POSTI DISPONIBILI, LA SCUOLA OFFRE ALTRE OPPORTUNITÀ?

Sì, la scuola offre dei corsi strumentali tenuti dai docenti stessi, in base alle disponibilità orarie residue, oppure, attraverso un contributo delle famiglie, da docenti altamente qualificati. In questo caso, naturalmente, la frequenza non sarebbe obbligatoria e non ci sarebbe una valutazione didattica.

QUALI INIZIATIVE MUSICALI SONO PROMOSSE DALLA SCUOLA?

I ragazzi parteciperanno ai concerti ufficiali promossi dalla scuola, anche in sedi prestigiose, al di fuori della sede scolastica, inoltre ogni classe di strumento organizza i propri saggi in cui i ragazzi si esibiscono singolarmente e in gruppi strumentali di varia composizione.

AL TERMINE DEL CICLO DI STUDI, I RAGAZZI CHE PROSPETTIVE HANNO? VIENE PRATICATA UN’ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO?

Certamente, al termine del triennio, i ragazzi verranno orientati in base ai risultati conseguiti, in modo da proseguire il percorso formativo nella forma più adatta al singolo alunno. Le eccellenze vengono inoltre segnalate nei documenti valutativi a conclusione del ciclo di studi. A tutti gli ex alunni che desiderano continuare l’attività musicale, la scuola offre diverse opportunità, come lezioni di strumento o la possibilità di suonare nell’orchestra della scuola.

PER ALTRE DELUCIDAZIONI A CHI POSSO RIVOLGERMI?

Per informazioni riguardo l’organizzazione dei corsi e le iscrizioni contattare i seguenti docenti:
Maria Grazia Santi mariagrazia59.santi@gmail.com
Mirella Cucci mirella.cucci@gmail.com

 

GALLERIA VIDEO

Gli alunni dell’indirizzo musicale si esibiscono ogni anno in saggi, concorsi musicali, concerti di Natale e concerti di fine anno. Di seguito una selezione di video dei nostri ragazzi mentre eseguono dei brani musicali:

 

2M – Trio per flauti

3I – 3M Telemann “La Caccia” quartetto per flauti

3I – 3M Il Vivace da “La Caccia” di Telemann

2G Ding dong

Il mosso a due voci – 1I e 1M

Concerto per Violino e Orchestra

Prove ai corsi di Umbria Classica

Prove prima del Concorso Civitella Alfedena Sestetto Machado